Il Sindaco Leoluca Orlando, di concerto con l’Assessore allo
Sviluppo Economico, Marco Di Marco, ha firmato una disposizione di servizio per
ovviare alle gravissime carenze  strutturali
di carattere organizzativo riscontrate al mercato Ittico adeguandolo a quanto
già fatto per il mercato ortofrutticolo.

In particolare, per quanto riguarda il Mercato ittico, la
disposizione prevede che l’area mercatale dovrà essere dotata di un idoneo
sistema di video sorveglianza in tutti gli accessi e per tutti i varchi
regolarmente autorizzati, provvedendo, al contempo, l’individuazione di eventuali
varchi abusivi. Inoltre, è stato previsto l’attuazione di un sistema di
identificazione dei soggetti e dei mezzi che accedono all’interno dell’area
mercatale, attraverso il rilascio di tessere-pass. I controlli in questione
dovranno essere predisposti dalla Polizia Municipale tali da assicurare la
contestuale presenza del personale comunale adibito ai servizi di portierato.
Per quanto riguarda quest’ultima figurai ultimi, il Dirigente del Settore Risorse
Umane dovrà predisporre un “piano-programma” per la sostituzione di tutte le
unità di personale addette ai servizi di portierato, custodia e vigilanza dell’area
con altro personale di categoria in servizio negli altri settori dell’amministrazione,
con una programmazione lavorativa che prevede anche la turnazione in modo da
evitare il ripetersi dei servizi notturni sempre per taluni soggetti, cosi come
accadeva fino ad oggi.

“Con questi provvedimenti – hanno detto il Sindaco Orlando e
l’assessore Di Marco – prosegue il percorso dell’amministrazione per la messa
in sicurezza delle aree mercatali e la nomina di un dirigente è la
dimostrazione di una continua attenzione da parte nostra che contribuirà alla
crescita commerciale sul territorio”.