Sabato 15 e domenica 16 marzo il Planetario di Villa Filippina, in collaborazione con l’associazione ManSourcing di Caltagirone e l’INAF – Osservatorio Astronomico di Palermo, propone la manifestazione “Impara la Scienza e Mettila in arte” giunta alla terza edizione.

Si tratta di un progetto, parallelo a tutte le altre attività di divulgazione e didattica della struttura, in grado di coinvolgere grandi e piccini. Nel corso dei primi due appuntamenti i bambini hanno svolto laboratori scientifici, mentre i grandi hanno visitato il Planetario e il Museo. Il tutto corredato dalle mostre BURN e DEEP.

Il programma di questa terza edizione prevede l’inaugurazione della mostra COSMOS, sabato 15 marzo alle 19. Un percorso espositivo sul tema dell’astronomia con venti opere degli autori Marcello Barrale, Efrem Bertini, Andrea Branciforti, Gino Casavecchia, Demetrio Di Grado, Evelina Giaquinta, Carmelo Indelicato, Bruna La Rosa, Salvo Mazzone, Maria Rita Orlando, TrinArt Collettivo. La mostra collettiva, che coinvolge quattro discipline (fotografia, pittura scultura e design), sarà allestita nelle sale dedicate alla Astronomia del Planetario di Villa Filippina in Piazza San Francesco Di Paola n.18 ed è organizzata e curata da Demetrio Di Grado e dalla Associazione ManSourcing, con il patrocinio dell’INAF (Istituto Nazionale di Astrofisica), grazie al supporto dell’Azienda Vitivinicola Judeka di Caltagirone e Iter-Research, che ha fornito una traccia audio degli YWD – Years Without Days – dal titolo “Universe under the Skin”, un progetto pop elettronico di sua produzione, utilizzato per la realizzazione del Video clip di Cosmos 20.1.4.

Dopo il vernissage del 15 marzo la mostra resterà aperta fino al 31 maggio 2014, nei giorni di apertura del Planetario per le scuole e per il pubblico. Con l’arte, la scienza, con diverse attività divulgative proposte da URANIA, ente gestore del Planetario, e INAF Osservatorio Astronomico di Palermo.

Sabato 15 marzo, alle 18, la manifestazione sarà introdotta da un intervento del Direttore del Planetario dott. Marcello Barrale e a seguire da un seminario dedicato al Pianeta Marte dal titolo “Cronache Marziane” tenuto dal Prof. Antonio Maggio, Astronomo dell’Osservatorio Astronomico di Palermo. Alle 19 inaugurazione della mostra COSMOS; dalle 20 sino alle 24 sarà in funzione il Planetario e il Museo Astronomico con spettacoli sotto la cupola dedicati a Marte, visite guidate alle sale e osservazione notturna ai telescopi di Luna, Giove e Marte.

Domenica 16 marzo, dalle 10 alle 13, il Planetario e il Museo Astronomico saranno in funzione con spettacoli sotto la cupola, visite guidate alle sale e osservazioni diurne del sole ai telescopi. Dalle 11 alle 13, per bambini dai 5 ai 12 anni laboratori ASTROKIDS tenuti dagli astronomi dell’osservatorio Astronomico di Palermo e dagli operatori del Planetario dal titolo “Ultime notizie dal Pianeta Rosso”.

L’ingresso alla manifestazione è gratuito e anche la visita alle mostre e il seminario.

Per informazioni e costi degli spettacoli al planetario e le osservazioni e dei laboratori ASTROKIDS contattare gli operatori del Planetario tramite mail a [email protected] o al 328 3669549 – www.planetariovillafilippina.com