468x60

AGRICOLTURA: PROROGATA A DICEMBRE RICHIESTA SOSPENSIONE RIMBORSI CRIAS

 

Come richiesto dalle organizzazioni professionali agricole, per aiutare le imprese agricole in difficoltà, il dipartimento per gli Interventi strutturali in agricoltura dell’assessorato regionale alle Risorse agricole e alimentari, ha prorogato al 31 dicembre 2012 il termine di presentazione delle domande per sospendere le rate da rimborsare alla Crias (Cassa regionale per il credito alle imprese artigiane siciliane).

Pertanto, le imprese agricole, che hanno ottenuto dalla Cassa regionale finanziamenti agevolati per la formazione di scorte prima dell’11 maggio scorso, potranno chiedere di sospendere il pagamento delle rate scadute e non pagate alla data di presentazione della richiesta e delle rate in scadenza fino al 31 dicembre di quest’anno.

Una volta maturato il periodo di sospensione dei 12 mesi dalla scadenza originaria, gli imprenditori potranno anche allungare l’ammortamento del debito rimasto, incluse le rate sospese, che avrà le stesse garanzie del finanziamento originario.

Ulteriori informazioni sono disponibili sulla Gazzetta ufficiale della Regione siciliana e nei siti web istituzionali della Crias e dell’assessorato regionale per le Risorse agricole e alimentari della Regione siciliana.

Lascia un Commento