CASTELBUONO JAZZ FESTIVAL 2013 | PalermoWeb News

CASTELBUONO JAZZ FESTIVAL 2013

 

20 e 21 agosto: il suono vintage del Dual Force 4et e un tributo ad Enzo Randisi da parte dei suoi “figli d’arte”. Piazza Castello – Castelbuono (PA)

Ultime due serate per il Castelbuono Jazz Festival che quest’anno festeggia il suo sedicesimo compleanno. Il cartellone – messo insieme da Angelo Butera e finanziato dall’assessorato regionale al Turismo, con la collaborazione del Comune per i servizi – ospita infatti gli ultimi due concerti che chiuderanno la rassegna che ha visto una notevole affluenza di pubblico, anche per la prima “alba” jazz di domenica scorsa.

Domani sera (martedì 20 agosto) alle 22 in piazza Castello a Castelbuono, tocca al Dual Force 4et, quartetto jazz nato dall’amicizia tra due sassofonisti Orazio Maugeri e Claudio Giambruno, a cui si sono uniti Angelo Cultreri all’organo Hammond e Giuseppe Urso alla batteria. Un suono vintage – i due sax e l’organo Hammond – per un quartetto che prende il nome da una storica composizione di Buster Williams ed esegue un repertorio brillante e coinvolgente di original e nuovi arrangiamenti di standard.

Mercoledì 21 agosto il Castelbuono Jazz Festival chiuderà i battenti con un tributo ad Enzo Randisi da parte dei suoi “figli d’arte”: al grande vibrafonista scomparso nel 2006, indicato come uno dei padri del jazz siciliano, renderanno omaggio Riccardo Randisi (piano), Tony Piscopo (voce), Riccardo Lo Bue (contrabbasso), Gianpaolo Terranova (batteria), Gaetano Riccobono (voce), Sergio Munafò (chitarra), Sebastiano Alioto (batteria), Anna Bonomolo (voce), Giuseppe Mazzamuto (vibrafono). Prima del tributo (alle 21,30) Fabio Console incontra Maurizio Calà Cgl Sicilia sul tema “I lavoratori dello spettacolo sono lavoratori”.

Direzione artistica Angelo Butera. Per i concerti sono previsti biglietti di 3 euro.

Lascia un Commento