Lunedì 20 agosto alle ore  18,00 sarà la Fanfara del 12° Battaglione Carabinieri Sicilia a inaugurare il ciclo di eventi che fino al 28 settembre animerà le Scuderie reali del Parco della Favorita con un concerto nell’affascinante anfiteatro naturale di cinque mila metri quadrati delimitato dalle due torri gotiche e destinato in epoca borbonica a deposito della polvere da sparo.

Un nuovo modo di intendere il Parco, riappropriandosi dei suoi spazi, per renderli vivi e fruibili dai cittadini, cominciando con l’esibizione di una delle sette Orchestre dell’Arma presenti su tutto il territorio nazionale e che ha base a Palermo. La Fanfara, fondata 1860, è diretta attualmente dal Maestro Maresciallo Capo Paolo Mario Sena ed è costituita da 35 elementi provenienti da
complessi musicali o diplomati presso Conservatori italiani, tutti Carabinieri che svolgono anche il normale servizio d’Istituto.

Il programma del concerto prevede musiche di Ponchielli, Tschaikowsky, Goodman, Piazzolla, Santana e si concluderà con l’esecuzione dell’inno di Mameli.

Pomeriggi d’estate alla favorita proseguirà per i prossimi due mesi fra incontri letterari, concerti, dibattiti, che vedranno la presenza di diversi protagonisti della scena culturale.

Successivo appuntamento martedì 21 agosto con Fulvio Abbate e Vincino.

Gli appuntamenti si svolgeranno tutti alle Scuderie Reali della Favorita in Viale Diana – quello in direzione Mondello – con inizio alle 18 e ingresso libero. Informazioni al 091.7407312.