Giovedì 16 agosto alle ore 21.00, nel chiostro della Galleria d’Arte Moderna, Martina Filjak, accompagnata dalla Mediterranea Chamber Orchestra, eseguirà il Concerto per pianoforte e orchestra n.1 Re Min. op.15, la TragicOuveture op.81 e la HungarianDances Book I-IV di Johannes Brahms.

La pianista croata, considerata tra i più entusiasmanti giovani artisti emersi negli ultimi anni, sta raccogliendo elogi a livello internazionale per la sua passione poetica e la padronanza tecnica alla tastiera nonché per la personalità carismatica e la magnetica presenza scenica.

Sul palco, a dirigere l’orchestra, ci sarà il maestro Francesco Attardi.

Biglietti sul circuito Vivaticket e presso la biglietteria della GAM, il Mondadori Multicenter in Via Ruggero Settimo n.16, Diodoro Travel in Via Principe di Palagonia n. 82/F, inPoltronissima in Via Michele Amari n.6.

Ulteriori approfondimenti e informazioni sul sito www.palermoclassica.it