Premio “Mimosa d’oro”, assegnati i riconoscimenti speciali per il 2012.

Si tratta di importanti attestati che il Centro assegna a donne che si sono particolarmente distinte nel loro campo.

Le premiate, che riceveranno il riconoscimento il prossimo 26 aprile: Sara Favarò, palermitana, scrittrice, cantautrice, poetessa, ricercatrice di tradizioni popolari, giornalista e attrice; Suor Marina, al secolo Anna Cuticchio, missionaria dell’Ordine Diocesano di Palermo.

E’ stata fondatrice e direttrice del Teatro “Bradamante”, Opera in Tanzania dove ha già costruito, con l’assoc. “Asantesana”, una casa che ospita 50 bambini. Azzurra Morreale, volontaria, ricercatrice Università di Palemo; Benedetta Dominici, presidente del Cav, centro aiuto alla vita, di Agrigento; Paola Pisciotta, presidente sezione provinciale Aido, Associazione italiana donatori organi, di Agrigento.

Il premio Mimosa D’oro sarà assegnato alla maratoneta Anna Incerti e il premio Mimosa D’oro giovani alla ricercatrice AIRC Maria Luca Marino.

Testimonial del premio Mimosa d’oro sarà CLAUDIA KOLL, alla sua associazione umanitaria “Le opere del Padre” andrà il ricavato della raccolta di fondi destinati alla solidarietà. Partecipazione di SANDRA MILO.

Intermezzi musicali a cura dell’Accademia dello spettacolo “Palladium” dalla trasmissione RAI “Ti lascio una canzone” e di Canale 5 “Io canto”: Maria Chiara Messina, Gerlando Chianetta, Davide Puleri, Flavio Dinolfo, Giovanni La Corte, Sofia Salvaggio.

La manifestazione si terrà giovedì 26 aprile al Palacongressi del Villaggio Mosè (Agrigento), alle 17.

La serata sarà presentata dai giornalisti Gabriella Omodei e Giuseppe Moscato. Coordinatore artistico Enzo Alessi. Interverranno: Marco Zambuto, Sindaco di Agrigento, Eugenio D’Orsi Presidente Provincia Regionale di Agrigento, Rosario Manganella Sindaco di Favara, Lina Urso Gucciardino Presidente Centro “Renato Guttuso”.

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

Concluderà IVANA SPAGNA in concerto.