Una serata di danza internazionale con protagonisti alcune ètoile dell’Opèra di Parigi.

Eleonora Abbagnato ha chiesto l’aiuto di alcuni colleghi del grande teatro francese per comporre una serata in omaggio a Roland Petit, il coreografo che l’ha “tenuta a battesimo” artisticamente, scomparso lo scorso 10 luglio a Ginevra.

E quale miglior location scegliere, se non il mare siciliano?

La “Soirée Roland Petit” è infatti in programma venerdì 28 luglio, alle 21, al porto turistico di San Nicola L’Arena.

Qui sarà montato un palcoscenico dalle precise caratteristiche tecniche, secondo le indicazioni dei ballerini, tutte star della danza internazionale: al fianco di Eleonora Abbagnato, che ritorna in scena vicino Palermo dopo la “Coppelia” dell’anno scorso al Teatro Massimo, danzeranno infatti Clairemarie Osta, Hervé Moreau, Nicolas La Riche e Benjamin Pech, tutti nel corpo di ballo dell’Opèra di Parigi. Interpreteranno soltanto coreografie create da Roland Petit, da “Le rendez-vous” di Joseph Kosma a “Notre Dame de Paris” di Maurice Jarre sino a “Cheek to Cheek” di Irving Berlin, passando per Gabrièl Faurè e Camille Saint-Saens.

Organizza la [email protected] in collaborazione con il Comune di Trabia.

“Non potrò mai dimenticare Roland Petit – racconta Eleonora Abbagnato – . Fu lui a scegliermi, appena adolescente per il ruolo di Aurora bambina nella Bella addormentata nel bosco e a chiamarmi, dopo le rappresentazioni di Palermo, per seguirlo in tournée con il suo Ballet de Marseille. Mi ha insegnato ad andare in scena: Roland Petit mi correggeva continuamente, mi provocava con le sue osservazioni pungenti, era autoritario ma nello stesso tempo mi concedeva una grande libertà interpretativa. Il nostro rapporto si è poi intensificato negli anni, in tanti spettacoli preparati insieme: lui sempre lo stesso, critico e gratificante insieme, pronto a farmi piangere e a lodarmi. In questi ultimi anni quando gli telefonavo per comunicargli che avrei danzato una delle sue creazioni mi ringraziava commosso e mi diceva “C’est formidable”.

Venerdì 28 luglio alle 21 sul mare di San Nicola l’Arena (Trabia), Biglietti: 15 euro posto unico.