TRA GLI OSPITI PAOLO BELLI, ANDY LUOTTO E TINTO DI “DECANTER”

Torna a San Vito Lo Capo, da giovedì 2 a domenica 5 giugno, il Cous Cous Fest Preview, l’anticipo della 14\esima edizione del Cous Cous Fest, festival internazionale dell’integrazione culturale, in programma dal 20 al 25 settembre.

La manifestazione è stata presentata nell’esclusivo Aft Lounge di MSC Splendida, ammiraglia di MSC Crociere che con il suo itinerario estivo tocca le città più belle del Mediterraneo, attraccata al porto di Palermo. Quest’anno la rassegna avrà, infatti, come official sponsor per il primo anno MSC Crociere, la compagnia leader del mercato crocieristico nel Mediterraneo.

Durante il lungo ponte sarà possibile degustare ghiotte ricette di cous cous, partecipare ai laboratori gastronomici in cui protagonisti sono gli chef locali che interpretano le ricette della tradizione o assistere ai concerti serali gratuiti, tra cui il grande show di Paolo Belli, il re del funk-jazz italiano, che si esibirà insieme ai Qbeta con la partecipazione straordinaria di Lello Analfino, leader dei Tinturia.

“L’anticipo di giugno – ha spiegato Matteo Rizzo, sindaco di San Vito Lo Capo – è diventato, ormai, un appuntamento fisso. Per il terzo anno consecutivo, quindi, abbiamo deciso di riproporlo visto il grande successo di pubblico e visitatori. La gente apprezza San Vito, la sua spiaggia incantevole, eletta la più bella dai navigatori di tutto il mondo del portale Tripadvisor, e la sua atmosfera tranquilla in un periodo di bassa stagione. Il Cous Cous Fest Preview è quindi un’occasione per godere di qualche giorno all’insegna di relax, del mare, del divertimento e della nostra squisita gastronomia”.

Cuore della manifestazione, organizzata dal Comune di San Vito Lo Capo in collaborazione con l’agenzia Feedback, sarà la sfida gastronomica tra sei chef nazionali, che selezionerà lo chef che farà parte della squadra italiana in gara a settembre. Si sfideranno tre siciliani, Baldassare Sammaritano di Marsala, Giuseppe Costa da Terrasini (Palermo) e Salvatore Bonafede di Petrosino (Trapani) e tre provenienti dal resto d’Italia, Marcello Ceccarelli da Rimini, Ottavio Rustignoli da Ravenna e Giorgio Trovato da Siena. Una giuria popolare, composta dai visitatori della manifestazione, e una tecnica, formata da giornalisti ed opinionisti del settore tra cui Paolo Marchi, giornalista enogastronomico e presidente della giuria tecnica del Cous Cous Fest 2011, Nicola Prudente del duo “gastronomico” Fede&Tinto di Decanter su Radio Rai2 e Andy Luotto, valuterà gli chef in gara ed eleggerà il vincitore. A condurre le gare la showgirl siciliana Eliana Chiavetta.

Alla presentazione ha partecipato anche Marco Salerno, direttore dell’assessorato regionale al Turismo. “Se c’è una manifestazione che in modo così evidente unisce gastronomia e cultura di un territorio – ha detto l’assessore – questa è senz’altro il Cous Cous Fest che ha reso il nome di San Vito Lo Capo, e l’intera provincia di Trapani, famose nel mondo. Anche l’attraente programma di questo preview dimostra che ci sono tutti gli ingredienti per ribadire il successo di una manifestazione di livello internazionale e per costruire un amalgama vincente anche sul piano turistico”.

Sulla stessa scia Mimmo Turano, presidente della Provincia di Trapani. “Il Cous Cous Fest e il suo anticipo di giugno – ha spiegato Turano – sono tra gli eventi più importanti, di dimensione internazionale, del nostro territorio. E’ un appuntamento che, oramai da anni, attira turismo qualificato oltre che un’occasione preziosa di visibilità per la nostra Provincia”.

A fare gli onori di casa, Marco Ponticiello, Area Manager Sicilia di MSC Crociere che nell’ambito dell’incontro ha presentato la “Crociera del Cous Cous”, iniziativa in programma dal 18 al 25 ottobre a bordo di MSC Splendida. La nave salperà dal porto di Palermo verso Palma di Maiorca, Barcellona, Marsiglia, Genova, Napoli per fare poi rientro a Palermo. Un tour fra le acque del Mediterraneo in cui si alterneranno sfide di cous cous tra chef di diversi paesi, degustazioni e momenti di intrattenimento. Una settimana di relax e divertimento, all’insegna delle ricette più gustose e degli abbinamenti più intriganti.

“Al Cous Cous Fest Preview verrà servito un succulento antipasto di quel che gli ospiti di MSC Crociere avranno il piacere di gustare durante la crociera del prossimo autunno – ha detto Marco Ponticiello – quando MSC Splendida verrà deliziata dal profumo di questo prelibato simbolo dell’integrazione culturale in Sicilia. Proprio con l’isola la nostra Compagnia è unita da un forte legame, sia affettivo che commerciale, come testimoniano i 350.000 passeggeri che movimenteremo durante il 2011, di cui 170.000 solo a Palermo, per un totale di 93 scali”.

Nel programma del Cous Cous Fest Preview ogni giorno degustazioni di cous cous no stop, dalle 12 alle 24, e la sera, i concerti dei sei artisti emergenti selezionati, da 35 candidature nazionali, nell’ ambito del concorso “Cous cous factor, Nuove proposte artistiche”. Sul palco saliranno Filippo Cannino (Palermo), Giancarlo Guerrieri e Banda Caminati (Catania), Orchestra popolare Rosa Parks (Palermo), Pablo Rabito (Catania), Puntinespansione (Bari) e Valentina Amandolese (Genova). Tra questi ne sarà selezionato uno che si esibirà al Cous Cous Fest di settembre.

MSC Crociere – Compagnia leader nel Mediterraneo, in Sud Africa e nei mercati Brasiliani – possiede una flotta moderna composta da undici navi che solcano i mari di tutto il mondo: MSC Splendida e MSC Fantasia (le navi più grandi mai costruite per un armatore europeo), MSC Poesia, MSC Orchestra, MSC Musica, MSC Sinfonia, MSC Armonia, MSC Opera, MSC Lirica, MSC Melody. MSC Magnifica, l’ultima arrivata, è stata varata nel 2010. Le unità navigano tutto l’anno nel Mediterraneo, ciclicamente in Nord Europa, nell’Oceano Atlantico, ai Caraibi, in Nord e Sud America, nell’Oceano Indiano, nell’Africa del Sud e in quella Occidentale. MSC Crociere è l’unica Compagnia ad aver ricevuto le “6 Golden Pearls” dal Bureau Veritas quale riconoscimento del suo alto livello di gestione della qualità e della tutela ambientale ed ha ottenuto la doppia certificazione ISO 9001 e ISO 22000 per i sistemi di gestione per la qualità e la sicurezza alimentare su tutti gli aspetti relativi al catering, sia a terra che a bordo. MSC Crociere, inoltre, ha a cuore il benessere dei bambini, e in qualità di leader del mercato responsabile, crede nelle attività che creano impatto positivo nelle regioni in cui opera. Per questo, la Compagnia ha stretto una partnership con l’UNICEF per finanziare un progetto comunitario rivolto alla formazione dei bimbi del Brasile in difficoltà.

Il Cous Cous Fest – Piccoli granelli dal colore dell’oro si uniscono per formare una parola: pace. La semola del cous cous, a San Vito Lo Capo, raduna il mondo intorno ad un piatto dai molteplici volti, tanti quanti i paesi che partecipano ogni anno al Cous Cous Fest, il festival internazionale dell’integrazione culturale. L’appuntamento con la 14\esima edizione della rassegna è a San Vito Lo Capo dal 20 al 25 settembre. Su un promontorio d’eccezionale bellezza, proteso verso il Mediterraneo, si svolge una festa di sapori, suoni e popoli. Una festa di pace. Maggiori informazioni sul sito www.couscousfest.it