Il WWF di Palermo comunica l’escursione di domenica 8 maggio 2011.

 

Monte Cammarata, un sentiero

Luogo: pizzo delle rondini e anello dei marcati

Referente Nino Spera (cell. 3387975137)

Il concentramento dei partecipanti è previsto alle ore 8,00 dalla sede di Palermo del Wwf, via Enrico Albanese, 98 (partenza alle ore 8,15). Con nostre autovetture, percorreremo lo scorrimento veloce Palermo-Agrigento fino all’uscita di Cammarata. Proseguiremo dunque per la panoramica provinciale 24 che conduce a Santo Stefano di Quisquina costeggiando la riserva naturale orientata di Monte Cammarata.

Dopo la prima area attrezzata, all’altezza delle case Prussiano, lasceremo le auto per immetterci sul sentiero Ledera addentrandoci in un rigoglioso bosco misto. Da lì imboccheremo un sentiero che ci condurrà a Pizzo delle rondini ( h: 1246 m ) da dove si potrà godere di uno ampio panorama. La discesa è prevista per un sentiero, in mezzo ad una fitta lecceta, che può presentare qualche difficoltà se non muniti di scarponcini da trekking. Faremo sosta in un suggestivo punto panoramico dove, probabilmente, consumeremo il pranzo. Proseguendo dall’altro lato della provinciale ci immetteremo nel suggestivo sentiero dei “marcati” che, percorrendo ad anello l’ultima parte della riserva, ci condurrà nei vari marcati (luoghi di sosta delle greggi per il pernottamento, la mungitura e talvolta la produzione del formaggio).

Il percorso comprende anche l’eremo di Santa Rosalia, così faremo una sosta di 10 minuti per permettere agli interessati una breve visita del sito. L’anello dei Marcati ovviamente riveste particolare interesse antropologico e testimonia il forte legame con la pastorizia delle popolazioni del luogo. La partenza per il ritorno a Palermo (via Corleone) è previsto per le 18,00.

Difficoltà: medio-alta.

Lunghezza percorso: circa 12 Km.

Dislivello per Pizzo delle rondini: 300 m.

Percorso: tutto su sterrate e sentieri ben marcati.

Si raccomandano scarponcini da escursionismo, abbigliamento adatto alla stagione primaverile, acqua e provviste per il pranzo.

Regole di partecipazione e assicurazione.

Per partecipare alle escursioni del WWF Palermo, che sono aperte a tutti, è necessaria la copertura assicurativa del rischio infortuni, il cui costo per ogni escursione è di € 2,00. I soci del WWF Palermo possono pagare una quota assicurativa annuale. Chi non è socio WWF, ed ha un’età maggiore o uguale ad anni 10, è inoltre tenuto al pagamento di una quota di partecipazione di € 5,00, valida come acconto per la futura iscrizione al WWF. Condivisione delle spese di viaggio.